//Bardonecchia: ecco perché tutti si agitano (di Giuseppe PALMA)

Bardonecchia: ecco perché tutti si agitano (di Giuseppe PALMA)

Due parole sul caso Bardonecchia me le dovete consentire.

Se Pd e giornalai di regime urlano al mancato rispetto della sovranità nazionale da parte della Francia, il motivo è solo uno: i gendarmi francesi hanno fatto irruzione nella sala della stazione di Bardonecchia gestita da una Ong all’inseguimento di un Migrante.
Della sovranità nazionale non gliene frega niente a nessuno: se al posto del migrante vi fosse stato un ladruncolo piemontese di motorini e al posto di una Ong un distributore di benzina gestito da un povero italiano, tutti oggi parlerebbero di cooperazione internazionale.

La nostra sovranità nazionale è già stata tradita proprio da coloro che oggi si agitano per “difenderla” dai francesi entrati a Bardonecchia.

Il centrosinistra italiano ha vigliaccamente ceduto la nostra sovranità monetaria ed economica rispettivamente alla Bce e alla Commissione europea tra gli applausi scroscianti degli intellettuali salariati. Gli stessi che oggi tentano di riabilitarsi venendoci a fare, oggi, una lezione di sovranità.

Il giudizio della storia sarà con loro inflessibile.

Giuseppe PALMA