//Peggio del Pd c’è solo la sinistra €urista di Bersani & Co. (di Giuseppe PALMA)

Peggio del Pd c’è solo la sinistra €urista di Bersani & Co. (di Giuseppe PALMA)

Bersani e D’Alema si presenteranno alle prossime elezioni, molto probabilmente in contrapposizione a Renzi, con un programma e un’idea si sinistra – dicono loro – diversa da quella del segretario del Pd.

Ma Gargamella e Baffetto dimenticano di dire che sono stati proprio loro, insieme al Mortadella, a portarci nella gabbia dell’euro dove i diritti fondamentali (uno su tutti il lavoro) vengono brutalmente sacrificati sull’altare della stabilità finanziaria e delle esigenze dei mercati. Fino allo smantellamento totale di quei Principi Fondamentali che sono alla base del nostro Ordinamento costituzionale.

Ma il punto è un altro. Pierluigi Bersani era segretario del Pd quando nel 2012 il Parlamento votò sia l’autorizzazione alla ratifica del Fiscal compact che l’inserimento in Costituzione del vincolo del pareggio di bilancio. E il Pd di cui Bersani era segretario votò a favore di entrambe, consentendo alla Legge costituzionale n. 1/2012 di essere approvata in seconda votazione con la maggioranza dei 2/3 dei componenti di Camera e Senato, impedendo così il referendum popolare confermativo.

Bersani & Co. sono quindi ben peggiori di Renzi, che quantomeno il pareggio di bilancio in Costituzione e il fiscal compact non li ha votati.

Due brevi VIDEO che valgono più di mille parole:

Pierluigi Bersani, nel 2012 era segretario del Pd. Oggi è leader di Mdp-Articolo1 (insieme a D’Alema e Speranza):

Andrea Orlando (Pd), in questo video del 2016 era ministro della giustizia del governo Renzi. Carica che ricopre attualmente anche nel governo Gentiloni

Credo non vi sia da aggiungere altro.

Avv. Giuseppe PALMA