//Estirpare dalla Costituzione il vincolo del pareggio di bilancio. Una priorità per il Paese (di Giuseppe PALMA)

Estirpare dalla Costituzione il vincolo del pareggio di bilancio. Una priorità per il Paese (di Giuseppe PALMA)

Ora o mai più. La prossima Legislatura è l’ultima opportunità di salvare il Paese per via democratica. Se entro i prossimi 5 anni non ci saremo ripresi, anche solo in parte, la nostra Sovranità, dopo arriverà una tirannia feroce e duratura.. Che sia per mano dell’Ue o di altra natura non posso saperlo, ma arriverà.

Occorre quindi che la coalizione di centrodestra, che è l’unica al momento in grado di ottenere circa il 40% dei voti e quindi la maggioranza assoluta dei seggi (leggete a tal proposito questo articolo a firma mia e di Paolo Becchi: http://lacostituzioneblog.com/2017/11/14/col-rosatellum-non-vincera-nessuno-falso-chi-prendera-il-40-nei-collegi-plurinominali-fara-piglia-tutto-in-quelli-uninominali-di-giuseppe-palma-e-paolo-becchi-su-libero/), inserisca nel programma per le prossime elezioni politiche soprattutto questi tre punti:

ripristino, quantomeno parziale, della sovranità monetaria (i minibot proposti da Claudio Borghi vanno nella giusta direzione);

abrogazione per via costituzionale del vincolo del pareggio di bilancio, vigliaccamente costituzionalizzato nel 2012 con la pistola degli spread puntati alla tempia;

– ripristino concreto, anche ai tavoli europei, dell’interesse nazionale (quindi meno vincoli Ue).

Ora o mai più. Tra cinque anni, se non sarà la Troika, sarà qualcos’altro. E tra cinque anni il popolo potrebbe definitivamente non credere più alla politica. Non è uno scherzo: sono in gioco la democrazia e la salvezza della Nazione.

Abbiamo trascorso gli ultimi quattro anni a parlare del crimine del pareggio di bilancio, per di più in Costituzione. Non possiamo, proprio ora che si vota, non evidenziarne la necessità dell’abrogazione. Se non sarà il centrodestra ad inserire tale proposta nel suo programma elettorale, lo farà certamente il M5S, ipotecando quel consistente bacino elettorale. 

Qui di seguito un mio articolo col quale spiego i gravi aspetti di criticità del vincolo del pareggio di bilanciohttps://scenarieconomici.it/incompatibilita-art-1-costituzione-pareggio-bilancio-giuseppe-palma/

Giuseppe PALMA