//L’euro ci protegge. O no? (di Giuseppe PALMA)

L’euro ci protegge. O no? (di Giuseppe PALMA)

Ecco tre annunci di lavoro ai tempi dell’euro.

– Requisiti richiesti per fare il portalettere: laurea con 102/110 (o diploma con 70/100)

– Requisiti richiesti per raccogliere i pomodori: diploma di ragioniere e inglese fluente

– Requisiti richiesti per addetto alle pulizie: diploma di maturità

☆☆☆

E niente… l’euro ci protegge…

Vero, “patrioti europei”? Vero, imbecilli che vi dipingete la faccia di blu stellato? Milioni di giovani idioti in giro per l’Europa a fare l’Erasmus, per poi laurearsi ed essere felici di vivere a tremila km da casa per fare i lavapiatti a 600 euro al mese per 12 ore di lavoro al giorno. Ma con la laurea in tasca e un inglese fluente.

L’euro e l’Unione Europea sono crimini contro l’umanità!

P.S. Ringrazio la signora che ha trovato gli annunci di cui sopra, postandoli sui social.

Giuseppe PALMA