In Grecia è ormai vile occupazione da parte della tirannide UE (di Giuseppe PALMA)

Dopo mesi di negoziati la Grecia ha raggiunto l’ennesimo accordo capestro sul debito con i suoi creditori (UE, BCE e FMI). L’intesa prevede anche un nuovo taglio delle pensioni e l’abbassamento della soglia di esenzione dai redditi tra i 5.700 e i 6.000 euro dagli attuali 8.636 euro. L’accordo dovrà essere quindi ratificato all’Ecofin il prossimo 22 maggio.

In Grecia è ormai vile occupazione da parte dell’esercito UE! La democrazia e i diritti fondamentali sono stati calpestati del tutto! 

Questa è l’Unione Europea! Questo è l’euro! Quando si perde sovranità monetaria, si finisce con l’essere massacrati dagli strozzini!

Giuseppe PALMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *