In Giappone è quasi piena occupazione. Ma lì non hanno l’euro! (di Giuseppe PALMA)

Tokio, 31 marzo 2017: la produzione industriale giapponese ha registrato un balzo a febbraio, al maggior ritmo degli ultimi otto mesi, e il tasso di disoccupazione ha segnato il livello più basso degli ultimi due decenni nello stesso mese.

Nel dettaglio la produzione industriale è cresciuta al ritmo di 2%, rispetto alle attese di un incremento dell’1,2%.

Sempre a febbraio il tasso di disoccupazione è scivolato al minimo degli ultimi 22 anni, al 2,8% dal 3% di gennaio.

Fonte: Reuters http://it.reuters.com/article/businessNews/idITKBN1720P8-OITBS

***

Ricordo che il Giappone non solo ha sovranità monetaria, ma ha anche un rapporto debito pubblico/PIL ben oltre il 250% (noi in Italia, che siamo tacciati per puttanieri, spreconi e alcolizzati, lo abbiamo poco sopra il 130%)!

Insomma, loro hanno moneta sovrana e Banca Centrale prestatrice illimitata di ultima istanza; noi invece abbiamo l’euro, la BCE (che non funge da prestatrice di ultima istanza), economisti a libro paga del capitale internazionale e scribacchini di regime!

Giuseppe PALMA

 

6 pensieri su “In Giappone è quasi piena occupazione. Ma lì non hanno l’euro! (di Giuseppe PALMA)

  1. Anche stamani a Radio 24 hanno sostenuto la meravigliosa Unione Europea contro l’attuale cattivissimo Trump, diventato in meno di 2 mesi insieme alla GB il reprobo da abbattere…..
    Ed allora che festa sia!
    Il pesce di aprile attaccato alla schiena dei fessacchiotti populisti che vorrebbero riprendersi il proprio destino nelle loro luride mani, diverrà presto il feticcio di questi sapientoni iper liberisti strapagati che riescono perfino a fare 70 milioni di debiti ad una testata come il Sole24ore, a loro insaputa….
    Viva pertanto le Madie copia incolla o i Minzolini raccattati qua e là!
    Avanti c’è posto!

  2. Pingback: In Giappone è quasi piena occupazione. Ma lì non hanno l’euro! – Eurocrazia

  3. Che dire… sfondi una porta aperta. A noi Italiani hanno sfondato bene altro. Solo facciamo fatica a capirlo. E’ disarmante l’inconoscenza nazionale. E’ disarmante la stupidità di questo Popolo. Purtroppo, però, è con questo che dobbiamo fare i conti. Certo che il Capitale Sovranazionale, apolide e iperliberista, sa manovrare ad arte chi (s)governa e chi fa opinione. Pagando e terrorizzando

  4. certamente ! per loro la moneta è solo un’unità di misura,come il litro o il metro, per noi invece attualmente è un valore che non è nostro ma ci deve essere prestato da un ente esterno! la moneta italiana è solo del popolo italiano, se tale popolo non fosse mai esistito non sarebbe mai esistita neppure la lira, lo Stato ha il compito di stampare moneta gratis, e distribuirla al suo popolo affinchè gli torni in dietro” inverata” con il lavoro dei cittadini ! è così difficile da capire ?

  5. Pingback: Crisi, povertà, disoccupazione... tutta colpa di un debito pubblico abnorme: 130% del Pil... Sicuro? Il Giappone raggiunge il 250%, ma c'è la quasi piena occupazione e la produzione industriale è in piena cresciuta! Ma lì non hanno l’Euro...! | Il

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *