Brexit: l’ambasciatore britannico consegnerà oggi ai vertici di Bruxelles la lettera di recesso dall’Unione Europea (di Giuseppe PALMA)

Ieri sera il primo ministro britannico Theresa May ha firmato la lettera con cui la Gran Bretagna attiva l’art. 50 del TUE, vale a dire il recesso dell’UK dai Trattati europei e quindi dall’appartenenza all’Unione Europea.

La lettera, in originale, è stata portata questa notte a Tim Barrow, ambasciatore britannico presso l’Unione Europea, che alle ore 13;30 (le 12;30 a Londra) provvederà a consegnarla a Donald Tusk, presidente pro-tempore del Consiglio europeo.

Le trattative dureranno due anni, come previsto dai Trattati (fino al 28 marzo 2019), salvo eventuali proroghe concordate tra le parti. Tuttavia, fino al maggio 2019 i parlamentari europei espressione del Regno Unito conserveranno il seggio all’Europarlamento, ma, a partire dalla prossima legislatura, la GB non avrà più rappresentanti nell’assemblea sovranazionale.

La volontà popolare espressa lo scorso 23 giugno è stata rispettata. La Gran Bretagna esce dall’Unione Europea!

God Save the Queen!

Giuseppe PALMA

 

Un pensiero su “Brexit: l’ambasciatore britannico consegnerà oggi ai vertici di Bruxelles la lettera di recesso dall’Unione Europea (di Giuseppe PALMA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *