Manovra da 3,4 mld e IVA al 24%: i tiranni di Bruxelles non hanno alcuna pietà (di Giuseppe PALMA)

 

Nonostante i terremoti che hanno devastato il nostro Paese dall’agosto scorso in avanti e che hanno causato centinaia di morti, e nonostante i gravi eventi climatici che hanno messo in ginocchio il centro-Italia lo scorso inverno, la tirannica sovrastruttura EUropea ci chiede una manovra correttiva da 3,4 miliardi di euro e un aumento dell’IVA ordinaria dal 22% al 24% (e di quella agevolata dal 10% al 13%)!

Incuranti delle tragiche condizioni sociali ed economiche in cui versa il nostro Paese (la disoccupazione a gennaio 2017 è tornata a salire attestandosi all’11,9%, cioè +0,3% rispetto allo stesso periodo di riferimento dell’anno precedente), i tiranni di Bruxelles ci chiedono ancora lacrime e sangue!

Questa è una dittatura allo stato puro!

Ma, cosa ancor più grave, è il comportamento del nostro Governo, il quale, indifferente ai bisogni e alla disperazione di un intero popolo, obbedisce acriticamente agli ordini della dittatura europea! 

E’ ora di dire basta alla tirannia EUropea! Ma è anche ora di dire basta ai nostri governanti che, dal Partito Democratico al Nuovo Centro Destra, incuranti della democrazia e dei diritti fondamentali, si fanno vili esecutori di un progetto criminale che usa come strumenti di morte sia l’euro (una moneta tirannica che tutela il capitale internazionale a scapito dei principi inderogabili della Costituzione primigenia) che le politiche ordoliberiste imposte da Bruxelles!

Paolo Gentiloni, nostro Presidente del Consiglio, proprio due giorni fa a Versailles ha dichiarato che l’Italia è pronta ad un’ulteriore fase di integrazione europea! Questo si chiama crimine!

E Pier Carlo Padoan, nostro ministro dell’economia e delle finanze, ha già affermato che l’Italia provvederà a far fronte alla richiesta di una manovra correttiva da 3,4 mld di euro. E sono convinto che il governo, sfruttando qualche caso mediatico che rimbambisce la gente, provvederà ad innalzare anche le aliquote IVA come richiesto dai tiranni della sovrastruttura EUropea!

Il tutto con ripercussioni gravissime sui consumi interni e sugli investimenti privati, componenti della Domanda Aggregata, quindi con effetti devastanti su PIL e occupazione! 

Il popolo è allo stremo! La democrazia è in coma! La Costituzione è morta!

Giuseppe PALMA

 

2 pensieri su “Manovra da 3,4 mld e IVA al 24%: i tiranni di Bruxelles non hanno alcuna pietà (di Giuseppe PALMA)

  1. Pingback: Manovra da 3,4 mld e IVA al 24%: i tiranni di Bruxelles non hanno alcuna pietà | StopEuro.org

  2. Pingback: Manovra da 3,4 mld e IVA al 24%: i tiranni di Bruxelles non hanno alcuna pietà - NonLoSai.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *